Back to Top Afraid to fall in LOVE
 +
Afraid to fall in LOVE
Proprio quando pensi di aver dimenticato com’è il sole, spunta fuori di nuovo.
Lesley Lokko - L’estate francese (via mariofiorerosso)
E se ti chiedono “come stai” tu rispondigli “seduto” .
— (via lui-)
E quando la mattina non ti sveglia nessuno
E quando la sera non ti aspetta nessuno
E quando puoi fare quello che vuoi
Come la chiami?
Libertà o solitudine?
E quando la mattina non ti sveglia nessuno
E quando la sera non ti aspetta nessuno
E quando puoi fare quello che vuoi
Come la chiami?
Libertà o solitudine?
Hai mai pensato di mandare tutto all’aria e passare un’intera giornata sulla spiaggia?
Sederti,
senza fregartene se si sporcano i jeans, e guardare i gabbiani gironzolare con la loro aria curiosa tra i granelli di sabbia.
Chiudere gli occhi,
e sentire il vento che ti sposta i capelli da una parte all’altra della faccia.
Domandarti,
che senso hai,
anche se,
quando vai al mare,
non serve chiedere,
perché la bellezza che ti circonda e ti avvolge,
ti spiega tutto ancor prima che tu possa fare delle domande.
Federica Maneli (via stobeneanchesetuttovamale)

Lo farò presto.

(via vivoperscoprireilfuturo)
Passo da ‘fanculo, io non ho bisogno di nessuno’, a ‘sono sola, ho bisogno d’aiuto’.
Complimenti per la mia coerenza.
— Me. (via sorrisidisperati)
Nessuno se parlavo mi ascoltava più di tanto.
— Gemitaiz (via vento-gelido)
«Non pensi mai che sia sbagliato?»
«Che cosa?»
«Affidare tutta la tua felicità ad una persona?»
— (via il-mister-sottone)


(silenzicorrisposti):
Troppo sbagliato.

(via silenzicorrisposti)
E come te la cavi con le assenze?
e con le promesse non mantenute?
e con i «per sempre» che durano qualche mese?
e con gli addii?
E come te la cavi con i vuoti?
e le lacrime?
Riesci a cavartela?
— scorresanguedallevene (via scorresanguedallevene)

Non sono brava a dire addio, eppure lo faccio in continuazione.

É solo che vorrei svenire per vedere chi si preoccuperebbe davvero di me.
— (via lui-)